Del Conca Spa

Centro Logistico Ceramica Del Conca

Il progetto per il Gruppo Del Conca, presso il Centro Logistico di  Solignano Nuovo (Modena), con un intervento infrastrutturale molto contenuto, ha raggiunto l’obiettivo prefissato di mettere sotto controllo ed ottimizzare i processi logistici ed i flussi dei materiali.

Settore: Ceramico

Obiettivo

Il progetto per il Gruppo Del Conca, presso il Centro Logistico di  Solignano Nuovo (Modena), con un intervento infrastrutturale molto contenuto, ha raggiunto l’obiettivo prefissato di mettere sotto controllo ed ottimizzare i processi logistici ed i flussi dei materiali.

Il Gruppo Del Conca è fra le principali realtà nel comparto della produzione e commercializzazione di piastrelle ceramiche ed ha impianti produttivi in Italia, nella Repubblica di San Marino e negli Stati Uniti. Milioni di pallet di prodotto finito (UDC) vengono movimentati ogni anno all’interno dei magazzini del Gruppo, con un monitoraggio completo di ogni singolo processo ed una tracciabilità totale di ogni singola UDC, grazie all’efficienza del sistema tecnologico che è stato installato.

E’ stato utilizzato il software di gestione dell’inventario Track+Race 3D per controllare i carrelli elevatori che gestiscono processi logistici complessi nei diversi magazzini.

Il Software Track+Race è robusto, richiede una modesta  manutenzione ed è facile da installare. Vengono integrati sistemi di posizionamento e sensori nel magazzino e nei veicoli per comunicare direttamente con il sistema di controllo del carrello elevatore tramite un’interfaccia.
Grazie alla comunicazione wireless WLAN, tutti i carrelli elevatori diventano parte di una rete Internet (Internet of Things IoT) in tempo reale.
Il server centrale fornisce in ogni momento tutti i dati sullo stato e sulle posizioni dei carrelli elevatori.
La tecnologia di Track+Race è costituita dall’utilizzo di moderni sistemi RFID che permettono la localizzazione dei vari veicoli e la condivisione di dati dettagliati e rapporti in tempo reale. I dati sono valutati al fine di estrarre le metriche di inventario specifiche e i dati di produttività. Questo significa dare intelligenza ai mezzi di trasporto e renderli digitalizzati diventando parte integrante dell’infrastruttura in modo ottimale. Grazie all’hardware collegato e ad un piccolo software di controllo, è possibile realizzare riduzioni di velocità a seconda della posizione e altre misure per aumentare la sicurezza nel magazzino, oltre che la navigazione precisa degli elevatori.

Soluzione

Track+Race porta al vantaggio di evitare spostamenti inutili, di poter combinare più trasporti insieme risparmiando così notevolmente in termini di energia, tempo e costi.
Infatti, uno dei maggiori benefici è il risparmio di tempo per cercare e scansionare i pallet richiesti.

Installare Track+Race presso il Centro Logistico Del Conca ha significato poter  evitare l’impiego di circa 7 o 8 carrelli elevatori  che avrebbero prodotto ca. 876 GJ di energia e 50t di CO2. L’azienda Del Conca ha risparmiato così circa  il 58% di energia, 45.000 l di gasolio ed ha evitato l’emissione di 119 t di CO2. Presso il Centro Logistico, Indyon usa il software Track+Race 3D per gestire l’inventario e controllare ventidue carrelli elevatori.

Gli ottimi risultati ottenuti in termini di risparmio energetico presso il Centro Logistico Del Conca possono essere duplicati in molte altre sedi. Infatti la stessa tecnologia è applicabile a diversi settori come quello del legname, della carta, dell’industria automobilistica ed alimentare e dei materiali da costruzione. Il sistema Indyon Track+Race RFID può essere usato in qualsiasi magazzino, da piccole aree di stoccaggio gestite da pochi carrelli elevatori fino ai più grandi sistemi con molte decine di camion da caricare ogni giorno.  A seconda della richiesta vengono applicati i sistemi più adatti, differendo per design e frequenza operativa.

 

LE ALTRE REFERENZE DELLA CATEGORIA Ceramico

Abbiamo il piacere di collaborare con